Come trovare lavoro negli Stati Uniti

Sono centinaia e centinaia i giovani che sognano di voler attraversare l’oceano, per andare a vivere e lavorare in America. Chi decide di voler tentare la fortuna in America, deve organizzarsi nei [...]

Sono centinaia e centinaia i giovani che sognano di voler attraversare l’oceano, per andare a vivere e lavorare in America.

Chi decide di voler tentare la fortuna in America, deve organizzarsi nei minimi dettagli, è sempre bene portarsi dietro una buona quantità di contanti, scambiati in banche italiane per evitare tassi di cambio elevati ed eventuali problemi momentanei con bancomat e carte di credito.

E’ molto difficile avere dei visto di lavoro per lavori comuni come camerieri o lavapiatti, infatti i lavori per cui è ammesso un visto per stranieri richiedono specializzazione.

Gli studenti, che intendono lavorare negli States possono prendere in considerazione di fare domanda per un master, nei quali è possibile usufruire delle tantissime borse di studio dedicate agli studenti stranieri. Dopo il master, si può fare domanda diretta per un visto della durata di un anno per lavorare legalmente nel campo di studio prescelto.

Se decidete di mandare un curriculum dall’Italia, fatelo in modo da attirare l’attenzione, investite nella creatività, inviate una video presentazione o comunque se il curriculum è cartaceo rendetelo il più possibile particolare ed interessante.


Se riuscite ad avere l’opportunità di un colloquio, fate valere il vostro valore dimostratevi ambiziosi ed intraprendenti, capaci di grandi cose solo con le vostre forze. In America i titoli di studio italiani e le precedenti esperienze sono un vantaggio, perché sono numerose le aziende e i datori di lavoro che cercano le qualità italiane.

Altre offerte di lavoro che ti potrebbero interessare:

– Offerte di lavoro all’estero con vitto ed alloggio pagato CLICCA QUI 

Lavorare in ENI, tante opportunità all’estero con ottimi stipendi CLICCA QUI 

Chi assume in Olanda? Quanto si guadagna? Offerte di lavoro per Italiani all’estero CLICCA QUI

Un ultima cosa, quando inviate il vostro curriculum vitae, non è necessario che indicate tutte le notizie anagrafiche e una vostra foto, perché i datori di lavoro non sono legalmente autorizzati a prendere in considerazioni questi fattori nella valutazione di un candidato.

Scritto da Ilaria

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Stai cercando dei Concorsi Pubblici ?

Visita www.concorsi-pubblici.org il nostro nuovo portale!