Le professioni più richieste nel 2013

Anche se il nuovo anno è appena iniziato, vale la pena anticipare alcune informazioni relative al mercato del lavoro e delle professioni più richieste. Il 2013, per quanto riguarda questo aspetto, sarà molto simile al 2012 e vedrà una forte richiesta di professionisti del campo informatico e sanitario.

I primi saranno molto richiesti dalle grandi aziende dell’IT, mentre i secondi, da strutture sanitarie private e case di cura. Grande spazio sarà riservato a anche coloro che operano nel campo delle energie rinnovabili e della tutela ambientale, ma anche ai professionisti del benessere.

Il 2013, secondo alcune previsioni, potrebbe segnare anche la riscoperta degli antichi mestieri e delle professioni artigianali. Non saranno da meno le nuove professioni web, dove emergerà la richiesta sempre più crescente di esperti di social media marketing e advertising online.

Per quanto riguarda i titoli di studio, nel 2013 non sarà fatta differenza tra diplomati e laureati, perché verrà preferita l’esperienza o l’attinenza del titolo di studio alle mansioni richieste dalle aziende.

Nel 2013 bisognerà fare i conti anche con le nuove regole dettate dalla Riforma del mercato del lavoro e con gli incentivi alle assunzioni. In tale ambito sarà dato spazio ai contratti di apprendistato o di formazione e lavoro, con una maggiore richiesta di giovani rispetto a lavoratori più maturi.

Di contro, si potranno aprire serie opportunità per coloro che sono meno giovani, ma che vantano una lunga e consolidata esperienza professionale. Naturalmente nel 2013 si manifesteranno gli stessi problemi dell’anno appena concluso, ovvero disoccupazione, rischio di perdere il lavoro, difficoltà a trovarlo.

Durante l’anno, infatti, crescerà anche il fenomeno migratorio dei giovani laureati e specializzati in cerca di un futuro migliore all’estero. Le migliori prospettive di carriera, in questo caso, saranno riservate a coloro che conoscono già alcune lingue straniere, specie l’inglese.

Fonte immagine: Tuttosullavoro.libero.it

Scritto da Rosalba Mancuso

Non puoi controllare quotidianamente Worky.biz ?

Iscriviti alla Newsletter, riceverai le Offerte di Lavoro più interessanti nella tua E-mail!

Leggi anche

Ricevi le offerte di lavoro su Facebook, metti Mi Piace